Alpiarça è una piccola cittadina senza grandi attrattive e forse l’unico interesse per una sosta qui è la visita alla bella casa-museo di Josè Relvas, famoso politico portoghese che fu anche grande collezionista d’arte. Nella sua splendida casa, la Casa dos Patudos, è ospitata la sua magnifica collezione di dipinti rinascimentali, ma anche tappeti e squisite porcellane. Si trova a circa un’ora da Lisbona e a pochi minuti da Santarèm.

Sosta tollerata presso la Albufeira dos Patudos

DOVE SI TROVA LA SOSTA

STATO: Portogallo
REGIONE: Alentejo
PROVINCIA: Santarém
COORDINATE GPS: 39.247997 , -8.589359
ACCESSO: N118 – Rua José Relvas
INDICAZIONI STRADALI: Segnalato ( Parking )

TIPOLOGIA DI SOSTA

TIPOLOGIA DI SOSTA: PT – Parcheggio (Tollerato)
DESCRIZIONE SOSTA: Parcheggio pubblico
PREZZO: Gratuito
PERIODO DELLA VISITA: 03/04/2017

CARATTERISTICHE FISICHE

ALTITUDINE: 30m
ESPOSIZIONE: Soleggiato (E-S-W)
TERRENO: Asfalto ( In piano )
POSTI: +20/-30 ( Medio / Grande )

SERVIZI ESSENZIALI SUL POSTO

CAMPER SERVICE: Non presente
ELETTRICITA’: Non disponibile
ACQUA: Fontana poco distante
TOILETTES: Presenti sul posto
WIFI: Non disponibile
ACCESSO ALL’AREA: Mezzi > 7m e con rimorchio

LE NOSTRE ANNOTAZIONI

L’area di sosta si trova lungo la trafficata N118, che di giorno può risultare piuttosto rumorosa per il passaggio di
numerosi camion. L’ampio parcheggio è proprio di fronte alla Albufeira dos Patudos, un lago artificiale ideale per una giornata di sport o di totale relax. A pochi passi un bar-ristorante con wifi e una rivendita di vini locali. La casa-museo di Josè Relvas è a pochi minuti a piedi da qui. Annesso al bar trovate un parco giochi per bambini e un’ampia area picnic ben ombreggiata. Lungo le sponde del lago troverete numerosi angoli picnic deliziosi e anche le piscine municipali.

AVVERTENZE

Le cose cambiano nel tempo. Le soste gratuite diventano a pagamento, i prezzi aumentano, le aree di sosta cambiano gestione o chiudono, la qualità dei servizi migliora o diventa più scadente. I parcheggi in cui fermarsi con il camper ( le cosiddette soste “tollerate” ) vengono banditi dai comuni. Ci sono periodi dell’anno ( normalmente in alta stagione ) in cui non è possibile fermarsi in sosta libera in alcune delle località descritte ( verifica sempre la data in cui abbiamo visitato la sosta )

Cosa ne pensi di questa segnalazione ? E’ stata utile ?
Tienici aggiornato e segnalaci eventuali errori di compilazione, imprecisioni o variazioni nelle caratteristiche della sosta descritta. Il tuo aiuto è fondamentale per tutti gli amici camperisti e in generale per la comunità di fulltimers che vive e viaggia “on the road” !