Home » Diario di bordo » 2014 » Ottobre

Si ritorna in Francia

Lasciamo la nostra area di sosta a Diano Marina  dopo cinque settimane di permanenza. Abbiamo ritrovato i nostri vecchi amici e trascorso con loro un periodo davvero intenso e prezioso. Adesso però è giunto il momento di ripartire e di portarci verso le zone che già conosciamo, dove l’inverno è particolarmente mite. Nel mese di ottobre attraversiamo la Provenza, dove non sempre si riesce a fermarsi in “sosta libera”. Anche quest’anno abbiamo scovato per voi delle “chicche” davvero interessanti che vi invitiamo a visitare. Memorizzate le coordinate nei nostri nuovi POST IT a lato pagina. Buona Vita da Pier e Amelie
884 giorni di vita in camper

Verso la Provenza, lungo la Costa Azzurra

Seguendo la strada costiera, la via Aurelia  procediamo lentamente fino al confine con la Francia. Per motivi di budget non utilizziamo l’autostrada che qui è particolarmente cara. A Mentone decidiamo di proseguire lungo la costa e ci fermiamo nei pressi della [ Vecchia Dogana  ] per il pranzo. Ne approfitto per chiedere alla polizia locale se il pernottamento notturno sia consentito. Mi rispondono quasi controvoglia, facendomi capire che, si è possibile e che tutti, “tout le monde” si fermano qui per la notte. Riprendiamo la marcia, passando sopra Monaco e Montecarlo  lungo la Moyenne Corniche , che offre sempre splendide vedute della costa dall’alto. Non ci sono praticamente possibilità di sosta, nemmeno per fare una foto del panorama.  Attraversiamo il grazioso abitato di Eze, con parcheggio a pagamento per la visita. Tra poco ci dovremo inserire nella caotica Nizza, che è sempre un dedalo di strade, stradine, semafori e traffico. Poi Cannes, Frejus e infine a [ PORT GRIMAUD  ] dove l’anno scorso ci siamo fermati per la notte, visto che non era a pagamento. Decidiamo di visitare la località di [ PLAN-DE-LA-TOUR  ] perchè avevamo una segnalazione di sosta. Qui resteremo per qualche giorno [ TOP PAGE ]
21 OTT 2014
Mentone
Sosta pranzo presso la “Vecchia Dogana”
Spiaggia di Plemanson
Vita in camion
da Diano Marina a Plan-de-la-Tour | 197 km
Bormes-les-Mimosas
Vista panoramica sul borgo provenzale
Cuges-les-Pins
Festa di Halloween
OrmeSulMondo.com Vivere e viaggiare “on the road”

Le Soste

Da questo mese abbiamo inserito informazioni dettagliate sulle località di cui si parla nel nostro DIARIO DI BORDO Segui il link evidenziato tra [ parentesi quadre ] per aprire un promemoria come questo relativo alla SOSTA CAMPER che abbiamo visitato
887 giorni di vita in camper

Attraversando il Var

La D44 è una strada stretta e tortuosa che si snoda per circa dieci chilometri in direzione di Grimaud. In alcune ore del giorno, specialmente la mattina presto o la sera tardi può essere trafficata e la gente del posto adotta una guida decisamente sportiva lungo i tornanti. Prestate dunque attenzione a questo tratto di strada. Passato l’abitato di Cogolin, seguiamo la D98 passando per [ LA MOLE  ] e raggiungendo in breve il delizioso villaggio di [ BORMES-LES-MIMOSAS  ] [ TOP PAGE ]
da Plan-de-la-Tour a Bormes-les-Mimosas | 40 km 24 OTT 2014
887 giorni di vita in camper

Da Hyeres a Cuges-les-Pins

Procediamo lungo la D98 in direzione [ HYERES  ] costeggiando l’area delle Saline  pochi chilometri prima della città. Qui verifichiamo la possibilità di sosta notturna ma vista la vicinanza con l’areoporto preferiamo proseguire il nostro cammino. Attraversiamo Tolone senza fermarci puntando a sud lungo la D18 fino a [ SAINT-MANDRIER-SUR-MER  ]   dove ci fermiamo per il pranzo. Se non avete fretta una bella deviazione molto panoramica che vi consigliamo segue la D816  lungo la spettacolare Corniche Voroise . Qui troverete numerosi parcheggi sterrati dove sostare ( ottimo per il pranzo con vista mare ) e magari organizzarvi per una passeggiata lungo il sentiero. Ad un certo punto la D816 termina e si trasforma in un sentiero riservato ai pompieri e ai mezzi di soccorso. Il nostro navigatore ( vedi cartina ) ci voleva far proseguire lungo lo sterrato. Bisogna invece tornare indietro e imboccare la D16 in direzione Six-Fours-les-Plages . Da qui ci portiamo all’interno seguendo la bella panoramica D559  in direzione Cuges-les-Pins . Poco prima faremo sosta per la notte nel parcheggio ( affollatissimo ) del grande parco a tema [ OK CORRALL  ] [ TOP PAGE ]
29 OTT 2014 Da Bormes-les-Mimosas a Cuges-les-Pins | 102km
888 giorni di vita in camper

Verso la Camargues a Salin De Giraud

Le paludi salate disposte a scacchiera di Salin de Giraud con la naturale evaporazione producono un milione di tonnellate di sale all’anno e coprono una superficie di oltre 140 km quadrati. Probabilmente si tratta della più grande salina di tutta Europa. Il sale impiega circa tre anni per formarsi e viene raccolto a settembre e immagazzinato in gigantesche montagne. Qui sembra di essere giunti alla fine del mondo, tanto il paesaggio è surreale e ci ricorda alcuni luoghi visti in Bolivia, nei pressi del Salar de Uyuni. Il paesino di [ SALIN DE GIRAUD  ] non ha molto da offrire al visitatore ma sicuramente la strada che da qui conduce al mare ( D36 D) è una delle più spettacolari di Francia, cosi come la sosta preferita dai camperisti in questa regione: la  [ SPIAGGIA DI PLEMANSON  ] Dodici chilometri indimenticabili di una stretta strada solitamente spazzata dal vento, conducono in questo paradiso dove i fenicotteri sguazzano nelle acque salate [ TOP PAGE ]
30 OTT 2014 Da Cuges-les-Pins a Salin-de-Giraud  | 109km GEN FEB MAR APR MAG GIU LUG AGO SET OTT NOV DIC
2 0 1 4
2012
Puoi leggere i nostri "diari di bordo"  semplicemente selezionando l'anno o il mese che ti interessa.
2013 2014 2015

Le nostre soste

Trovi schede dettagliate ed esaurienti di tutte le nostre soste nella sezione [ PORTOLANO ] del sito , insieme a consigli su itinerari, luoghi da vedere nei dintorni, eventi e manifestazioni. Ogni sosta è corredata di almeno una fotografia che illustra nel dettaglio la località in cui ci siamo fermati

Fotografie

Abbiamo realizzato numerose [ GALLERIE FOTOGRAFICHE ] per raccontare il nostro percorso e  la nostra vita a bordo di una casa su quattro ruote.

Video

In collaborazione con [ ZeroNove TV ] vi raccontiamo la nostra vita di tutti i giorni a bordo di un camper.  Seguite le nostre avventure sul canale video [ ZERO OrmeSULMondo ] o visitate i nostri video su [ OSM YouTube Channel ] Blog Perchè leggere il blog quando posso trovare qui il vostro diario di bordo ? Nel nostro blog trovi approfondimenti e articoli che raccontano la nostra vita da fulltimers a bordo di un camper La pagina in cui ti trovi è dedicata principalmente a tracciare una rotta, a raccontare un itinerario. Il nostro blog è più personale e appassionato e vive le sensazioni del momento. E dunque, perchè non leggerne un capitolo ? DOWNLOAD La nostra guida è frutto di molti mesi trascorsi in viaggio, in lungo e in largo per la Spagna, una regione che amiamo sotto molti aspetti. Innanzitutto è la meta ideale per tutti coloro che come noi vivono o trascorrono in camper lunghi periodi dell’anno. In autunno e in inverno il clima particolarmente mite della costa meridionale Spagnola e la quasi totale assenza di piogge consente di vivere al meglio il plein-air a bordo di camper e furgoni. ATTENZIONE ! Non si tratta del solito, classico portolano delle Aree di Sosta e Campeggi . Se siete camperisti abituati alle comodità e ad un certo standard di vita, se vi preoccupa la vita “on the road” o se le vostre esigenze richiedono la sosta in campeggi stellati, beh allora questa guida non fa per voi !  
READ MORE ON WORDPRESS DOWNLOAD DOWNLOAD
NAVIGATION
CONTATTI
Rispondiamo a tutti. Non esitate a contattarci per critiche, consigli e richieste
Dove siamo in questo momento ? Trova la nostra posizione sulla mappa
TOP PAGE
SOCIAL
Seguiteci “on the road” e in tempo reale sui nostri canali social !
Questo è il nostro vecchio sito SCOPRI IL NUOVO BLOG !