Sosta Libera Camion Amelie Dipinge.jpg

Sosta libera in camper a Cañada de Gallego ( Murcia )

Cañada de Gallego è un piccolo villaggio a ridosso del Parque Regional Cabo Cope. La piana su cui si affaccia è ricca di coltivazioni di pomodori e le serre sono ormai parte integrante del paesaggio. Il litorale fino a Bolnuevo però risulta essere uno dei meglio preservati di tutto il Mediterraneo con spiagge da sogno, paradiso dei nudisti. Cale e calette con un mare dall’acqua cristallina

Amelie sulla spiaggia di Cabo Cope

Sosta libera lungo la costa selvaggia di Cabo Cope

Tra Calnegre e Aguilas si estende il selvaggio Parco Naturale di Cabo Cope y Puntas de Calnegre. E’ qui che abbiamo scoperto per voi alcune tra le più belle soste “selvagge” della regione di Murcia. Tra spiagge incontaminate e calette da sogno i fulltimers di mezza europa si ritrovano qui per trascorrere i freddi mesi invernali. Ecco tutte le informazioni per raggiungere questo selvaggio paradiso in terra Spagnola !

La meravigliosa costa rocciosa di Aguilas

La meravigliosa costa di Aguilas

Abbiamo percorso l’ultimo tratto della Costa Cálida nei pressi di Aguilas, al confine con l’Almeria. Qui la costa è a tratti spettacolare, con scogliere a picco sul mare, terre scoscese di grande bellezza, baie e insenature solitarie con meravigliose acque turchesi in parte accessibili solo dall’acqua. Vi “sveliamo” tutte le soste in camper preferite dai fulltimers di mezza europa, dove fermarsi liberamente a pochi passi dal mare.

Questa è una descrizione

Ritorno al golfo di Mazarrón

Il Golfo di Mazarrón, a ovest di Cartagena conserva piccole baie e spiagge incontaminate, nonostante lo squallido spettacolo che compare ai vostri occhi, guardando da lontano o da una collina. L’industria agricola locale ha devastato il paesaggio con intere vallate ricoperte da teli di plastica luccicanti che visti da lontano possono apparire quasi come specchi d’acqua. Sono in realtà gigantesche coltivazioni di pomodori e altri ortaggi per il mercato locale e di esportazione.