Il canale de la Robine all'ingresso di Narbonne
Il canale de la Robine all’ingresso di Narbonne

La città di Narbonne è stata in passato la prima colonia romana al di fuori dell’Italia,fondata nel 118 AC – L’antichità, il Medioevo, il Rinascimento, i 2500 anni della città hanno lasciato un’eredità e un patrimonio davvero eccezionale.

L’area di sosta a Narbonne è a pagamento. Il prezzo di 9€ include il CS e l’elettricità. L’accesso in entrata è tramite sbarra automatizzata ( viene chiesto semplicemente il numero di targa del veicolo ) e il pagamento si effettua in uscita ( solamente con carta bancomat ) E’ possibile effettuare il solo CS ( 2€ ) inserendo la tessera fornita in ingresso nella colonnina apposita di fianco allo scarico acque grigie.

L’area è segnalata e dispone di 36 posti camper delimitati ma con spazi ampi su asfalto ben livellato. Non ci sono piante e dunque d’estate risulta esposta al sole. L’area è pulita, posta accanto ad un parchetto. Purtrotto la posizione vicino alla strada di accesso alla città la rende poco silenziosa. Tutti i servizi sono in loco ( grande centro commerciale Carrefour con Wifi ) e McDonald.

LOCALIZZAZIONE
GPS: 43.180812N, 3.023697E
STATO: Francia
REGIONE: Languedoc-Roussillon
PROVINCIA: Aude (11)
INDICAZIONI: Segnalato
ACCESSO: Avenue de la Mer
VISITATO: Ottobre 2015
PREZZO: 9€
Cartina del territorio di Narbonne
Cartina del territorio di Narbonne
CARATTERISTICHE FISICHE
ALTITUDINE: 13 m
ESPOSIZIONE: Soleggiato
TERRENO: Asfalto
POSTI: +20/-30 ( Medio / Grande )
SERVIZI DISPONIBILI SUL POSTO
CAMPER SERVICE: Incluso nel prezzo. Solo CS (2€)
ELETTRICITA': Inclusa
WIFI SUL POSTO: Non disponibile
ALTRO WIFI: c/o Esercizi Commerciali
ALTRI SERVIZI IN ZONA
Navetta gratuita per il centro ( 2 km ) | Illuminazione a giorno.
Un altro camper service (CS) lo trovate presso il parcheggio del Supermercato Casinò ( GPS: 43.17572N, 2.99465E ) - Di fronte anche un McDonald con wifi gratuito
  • AVVERTENZE
    Le cose cambiano nel tempo: le soste gratuite diventano a pagamento, i prezzi aumentano, le aree di sosta cambiano gestione o chiudono, la qualità dei servizi migliora o diventa più scadente. I parcheggi in cui fermarsi con il camper ( le cosiddette soste “tollerate” ) vengono banditi dai comuni. Ci sono periodi dell’anno ( normalmente in alta stagione ) in cui non è possibile fermarsi in sosta libera in alcune delle località descritte ( verifica sempre la data in cui abbiamo visitato la sosta )

Cosa ne pensi di questa segnalazione ? E’ stata utile ?
Tienici aggiornato e segnalaci eventuali errori di compilazione, imprecisioni o variazioni nelle caratteristiche della sosta descritta. Il tuo aiuto è fondamentale per tutti gli amici camperisti e in generale per la comunità che vive e viaggia “on the road” !