Sosta libera in camper lungo la Costa Azzurra. Ecco dove è ancora possibile !

with 8 Comments

Dopo alcuni giorni trascorsi in Liguria, a Diano Marina, comincia per noi la nuova stagione invernale in direzione Spagna. Nelle prossime settimane vogliamo verificare un nuovo itinerario che pubblicheremo su queste pagine. Per intanto stiamo transitando in Provenza, lunga la Costa Azzurra che come molti di voi sanno è off-limits ai randagi fulltimers come noi.

Mappa delle soste camper in Costa Azzurra
Mappa delle soste camper in Costa Azzurra

Se entrate in autostrada dalla Liguria sappiate che con il pedaggio di Ventimiglia potete proseguire senza pagare fino all’uscita 58 di Montecarlo, evitando così Mentone dove un tempo era consentito sostare nei pressi della vecchia dogana al confine con l’Italia ( oggi blindata per motivi di sicurezza )

camper sosta libera frontiera italia francia
Al confine tra Francia e Italia, la sosta presso la vecchia dogana non è più consentita

Poco più aventi Roquebrune-Cap-Martin è un piccolo agglomerato di ville miliardarie ovviamente con sosta camper inesistente. Non parliamo poi di Montecarlo che potete ammirare solo dall’alto ( senza possibilità di sosta ) percorrenco la panoramica Grande Corniche.

In passato abbiamo percorso la Route de Laghet, dove sorge il Santuario omonimo con possibilità di sosta per il pranzo e volendo anche notturna ( GPS: 43.75189N, 7.380705E )

Sosta camper nei pressi del santuario di Laghet
Sosta camper nei pressi del santuario di Laghet

La Route de Laghet prosegue stretta ma poco trafficata e porta sulla grande arteria principale che attraversa Nizza. Ogni volta che vi entriamo non sappiamo mai come uscirne. Noi preferiamo giungere dalla costa e percorrere la Promenade des Anglais, sicuramente la via più scorrevole, a meno che non vogliate pagare la carissima autostrada.

La prima “sosta ufficiale” che incontrerete si trova a St.Laurent-du-Var ( GPS: 43.6855N, 7.18522E ) E’ una piccola area comunale gratuita con tanto di carico e scarico. Non è una delle migliori che abbiamo trovato ma meglio di niente se volete fermarvi in zona.

Se volete raggiungere Nizza, da qui è possibile percorrere una ciclabile ( 9km andata e ritorno ) che nel primo tratto non è particolarmente piacevole ma poi sfocia sulla meravigliosa Promenade des Anglais, l’elegante lungomare della città simbolo della Costa Azzurra.

Proseguendo lungo la costa una sosta tollerata ma esclusivamente fuori stagione ( quest’anno a fine settembre non abbiamo avvistato nessun camper ) è lungo la Route du Bord-de-Mer che conduce ad Antibes, prima del Fort Carrè, dove tutti i parcheggi hanno limiti di altezza !

La sosta qui non è comunque delle migliori, poichè la strada è molto trafficata e anche la ferrovia corre a pochi metri dal mare. Se volete rilassarvi o farvi un bagno però forse è una delle poche soste ancora tollerate in Costa Azzurra.

Sosta libera tollerata nei pressi di Antibes lungo la Route du Bord de Mer
Sosta libera tollerata nei pressi di Antibes lungo la Route du Bord-de-Mer

Un’altra sosta che vi possiamo segnalare, non proprio lungo la costa ma poco distante dal mare è la deliziosa Mougins. Tra tutti i parcheggi di questa cittadina, l’unico che si adatta a mezzi più lunghi di 6 metri è quello di fianco al cimitero e non è molto comodo da raggiungere ( GPS: 43.601071N, 7.0282E )

Questa antica cittadina posta in cima ad una collina è raccolta in cerchio intorno ai resti dei bastioni di un castello saraceno del XV secolo. E’ una località elegante che ha spesso ospitato nobili e star del cinema, oltre che artisti come  Yves St Laurent e Pablo Picasso.

Di certo i camperisti da queste parti non sono ben voluti e i numerosi parcheggi sono più adatti ad auto di lusso che a furgoni e case viaggianti. Però noi abbiamo scovato un’ottima sosta vicino al cimitero ( da sempre per noi fulltimers porto sicuro per la notte ) e a pochi passi dal villaggio.

Se avete soldi da spendere Mougin è anche una delle migliori località di Francia dove mangiare, con numerosi ristoranti di alta cucina tra cui il famoso Moulin de Mougins di Roger Vergé situato in un vecchio mulino poco lontano dal villaggio.

Mentre leggi questo post, noi ci stiamo spostando nel dipartimento del Var, dove andremo a scoprire nuove soste per fulltimer lungo la rotta dei villaggi arroccati di questa meravigliosa regione. Continua a seguirci e…buona vita !

AVVERTENZE

Le cose cambiano nel tempo: le soste gratuite diventano a pagamento, i prezzi aumentano, le aree di sosta cambiano gestione o chiudono, la qualità dei servizi migliora o diventa più scadente. I parcheggi in cui fermarsi con il camper ( le cosiddette soste “tollerate” ) vengono banditi dai comuni. Ci sono periodi dell’anno ( normalmente in alta stagione ) in cui non è possibile fermarsi in sosta libera in alcune delle località descritte ( verifica sempre la data in cui abbiamo visitato la sosta )


Cosa ne pensi di questo post ?
E’ stato utile ?

Sei stato anche tu da queste parti e vuoi segnalare qualcosa di utile ai nostri lettori ? Qualcosa è cambiato nel frattempo oppure hai riscontrato degli errori o delle imprecisioni ?

Puoi lasciare un commento nel box che trovi qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto ti chiediamo di condividerlo con i tuoi amici attraverso i social media.

Nulla è peggio della sensazione di parlare ad una platea invisibile o in una stanza vuota. La sezione commenti sul nostro blog è molto importante per noi ed è il posto perfetto per fare domande, dire cosa ti piace e cosa non ti piace, se manca qualcosa oppure raccontare le tue esperienze e le tue emozioni. Buona Vita da Pier e Amelie

8 Responses

  1. nicola
    | Reply

    Ciao ragazzi finalmente si e’ partiti vi seguo e buon viaggio ricordatevi di scrivere la vs vita nei massimi dettagli anche cosa pranzate dove comprate quanto spendete

    A presto

  2. […] Sosta libera in camper lungo la Costa Azzurra. Ecco dove è ancora possibile ! […]

  3. antonio e raffaella
    | Reply

    ciao ragazzi un saluto da Diano M. da Antonio e raffaella

  4. Mary
    | Reply

    Ciao, noi siamo in una sosta tollerata vicino al mare a hyeres e siamo solo in 2 campers. Qui si sta proprio bene. C’è anche una sosta camper “ufficiale” vicino alla spiaggia ma oggi, 28 settembre, è piena. Buon viaggio. Mary e Sergio e indy the dog.

    • Pier Galliano
      | Reply

      Grazie ragazzi ! Scusate il ritardo nel rispondere. A presto e grazie per la segnalazione !

  5. Pietro
    | Reply

    Segnalo una area sosta camper autorizzata e gratuita, anche per la notte, a S.Paul de Vence. Non so dare le coordinate ma arrivati a S.Paul è ben segnalata. Io c’ho dormito varie volte ed è sempre stata molto tranquilla, spesso si trova compagnia anche in inverno. Per chi non lo conosce Saint Paul de Vence è un paese davvero bello e con molti negozi o esposizioni di vari artisti internazionali, inoltre è molto interessantate anche la Fondazione Maeght.

    • Pier Galliano
      | Reply

      Grazie Pietro per la segnalazione.
      Sempre utili a tutti i viaggiatori e fulltimers. A presto e…Buona Vita !

Leave a Reply

Translate »