Sosta libera in camper al Santuario del Sacro Monte sul lago d’Orta

with 2 Comments

Situata sulla sponda orientale del lago d’Orta, ornata di suggestive costruzioni antiche ed eleganti case di villeggiatura, Orta San Giulio e’ una piccola gemma splendente. Passeggiare tra le sue vie strette è come tornare indietro nel tempo. Molti sono i palazzi barocchi, i cortili a portico e le loggette che la adornano. Proprio di fronte a voi potrete ammirare la splendida isola di San Giulio raggiungibile in barca in soli dieci minuti.

Turisti in barca a vela sul lago d'Orta

Qui sorge il seminario con la Basilica romanica di San Giulio e sull’altura boscosa sorge  il Sacro Monte ( 401 mt. ) dedicato a San Francesco. Il complesso fu ideato per celebrare la vita del patrono e costruito tra il 1591 e gli ultimi anni del XVIII secolo. Un percorso devozionale, costituito da venti cappelle affrescate, completate da gruppi statuari di grandezza naturale in terracotta illustrano la vita del Santo. L’autore del progetto fu l’architetto Cleto da Castelletto Ticino e, sin dall’inizio, venne accuratamente studiato non solo il percorso tra le cappelle ma anche l’ambiente e la vegetazione: si determinava, in tal modo, quel singolare rapporto tra la natura circostante, lo spettacolo del lago, il verde e le cappelle, che tuttora contraddistingue il Sacro Monte.

La comprensione delle scene della vita del Santo doveva risultare facile per tutti i fedeli, prevalentemente analfabeti; per rendere la storia narrata più gradevole e reale gli artisti si sono ingegnati a creare statue prese a modello dalle persone del luogo: figure non sempre eleganti e piacevoli, ma concrete e vissute. Per facilitare la visita furono inoltre affrescate delle manine sulla facciata delle cappelle per indicare ai fedeli il corretto percorso devozionale.

Una delle aree di sosta che vi proponiamo si trova proprio qui ( GPS: 45.79691N/ 8.41204E ) nel parcheggio in cima al Sacro Monte. Lo si raggiunge percorrendo due stretti tornanti ( fate attenzione alla lunghezza del vostro mezzo ! ) e consente di sostare gratuitamente per un massimo di 72 ore, fino ad un massimo di otto mezzi. Non ci sono pozzetti di scarico, ne tantomeno elettricità. Poco distante trovate servizi igienici e una fontanella.

Veduta panoramica sull'isola di San Giulio. Lago d'Orta

Da qui si raggiunge il paese comodamente a piedi ( non più di 10 minuti ) attraverso un percorso che costeggia le venti cappelle costruite in un lungo arco di tempo, adornate con importanti affreschi. Si può percorrere un percorso ad anello che scende ad Orta, costeggia il lago e raggiunge la Via Panoramica dove troverete un’altra area camper ( GPS: N45.79763 / E8.41474 ) con posti per circa 15 camper. La sosta costa 10€/24 ore e da qui si può raggiungere il paese anche con un trenino-navetta. Dunque buon divertimento e buone vacanze…e ricordate che il lago è splendido anche con i colori della primavera !


Cosa ne pensi di questo post ? E’ stato utile ?
Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici attraverso i social media

Puoi anche lasciare un commento nel box che trovi qui sotto. Nulla è peggio della sensazione di parlare ad una platea invisibile o in una stanza vuota. La sezione commenti sul nostro blog è molto importante per noi ed il posto perfetto per farci semplici domande, dirci cosa ti piace e cosa non ti piace, se manca qualcosa oppure semplicemente condividere con noi i tuoi pensieri e le tue esperienze. Buona Vita da Pier e Amelie

2 Responses

  1. Raquel Wickham
    | Reply

    Fantastic site. Plenty of useful info here. I am sending it to some pals ans additionally sharing in delicious. And certainly, thanks to your effort!

    • Pier Galliano
      | Reply

      Thank You very much Raquel. We are doing our best in sharing informations about living “on the road” ! Keep following …

Leave a Reply

Translate »