Prodotti a Km Zero: ecco come facciamo i nostri acquisti

with 5 Comments

La Spagna per molti versi è più economica dell’Italia. Abbiamo più volte citato il costo del diesel, del gas e anche numerosi prodotti alimentari. Noi solitamente facciamo acquisti presso le grandi catene di Discount Alimentari che negli anni hanno conquistato la fiducia di molti consumatori.

Anche i più scettici si sono arresi all’evidenza dei fatti. Spesso i prodotti alimentari commercializzati presso questi supermercati non solo sono competitivi nel prezzo ma anche nella qualità. In Spagna e in Portogallo poi molte di queste strutture hanno cominciato a comprendere l’importanza di fidelizzare i numerosi camperisti che transitano da queste parti.

E cosi nascono gli spazi dedicati ai camperisti che in passato avevano qualche difficoltà nel sostare e fare monovra nei parcheggi per sole autovetture. Inoltre sempre più spesso ritroviamo i cosiddetti “camper service” dove è possibile fare carico e scarico del mezzo e magari anche la spesa.

In bicicletta alla ricerca di prodotti a km zero

Spesso e volentieri cerchiamo di acquistare i cosiddetti prodotti “a km zero” e dunque direttamente dal produttore. In questi giorni siamo in sosta a Torre La Sal ( Valencia ) un piccolo pueblo a pochi passi da Oropesa de Mar, una caotica città del divertimento estivo che nel periodo invernale resta praticamente a disposizione di migliaia di fulltimers che giungono qui a svernare da tutta europa.

Il nostro camper in sosta a Torre La Sal

Attraversando in bicicletta il reticolo di strade e sentieri che costeggiano il Parco Naturale di Prat de Cabanes-Torreblanca, a pochi passi dal mare, ci fermiamo ad acquistare prodotti locali che la signora Anna vende al margine dei suoi terreni. Un piccolo banchetto con cassette di frutta e verdura e tanta, tanta simpatia !

Godetevi il nostro nuovo video
Amelie alle prese con nuove ricette e una gustosa colazione “on the road”


Cosa ne pensi di questo post ? E’ stato utile ?

Puoi lasciare un commento nel box che trovi qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto ti chiediamo di condividerlo con i tuoi amici attraverso i social media.

La sezione commenti sul nostro blog è molto importante per noi ed è il posto perfetto per fare domande, dire cosa ti piace e cosa non ti piace, se manca qualcosa oppure raccontare le tue esperienze e le tue emozioni. Buona Vita da Pier e Amelie

5 Responses

  1. Andrea
    | Reply

    Grazie per farci sognare, magari un giorno i sogni diventeranno realtà

    • Pier Galliano
      | Reply

      Grazie a tutti coloro che, come voi, ci incoraggiano nel condividere questo sogno che è ormai diventato la nostra vita. Un abbraccio

  2. Lorenzo Bufalo
    | Reply

    Ciao ragazzi, vi seguo ormai da tempo e sempre piu vorrei avvicinarmi alla vostra scelta di vita, grazie dei grandi consigli che mi date sempre e spero un giorno di conoscervi.
    Braviiiiiii, Lorenzo

    • Pier Galliano
      | Reply

      Ciao Lorenzo,
      grazie a te per averci scritto. E’ sempre un piacere conoscere nuovi, futuri fulltimers. Buona Vita e…apresto !

  3. Ezio
    | Reply

    Grandi ! Sempre interessante …arriviamo !!!
    A parte gli scherzi questi saranno gli ultimi anni di lavoro e di organizzazione ( come avete scritto anche il disfarsi di tante, tantissime cose accumulate nel tempo e oramai superflue serve ma richiede il suo tempo 😊 )
    Ci piace un sacco l’idea di unirci al popolo dei Fulltimers e ci stiamo allenando a questo nuovo stile di vita.
    Vi seguiamo sempre con piacere
    Ezio & Sarita

Leave a Reply

Translate »