I migliori strumenti per pianificare il vostro viaggio

with 1 Comment

Oggi vogliamo rispondere a tutti coloro che ci chiedono:  “qual’è la vostra prossima meta ?”, “come pianificate i vostri spostamenti ?”. In questo articolo vi parliamo degli strumenti indispensabili per tracciare  una rotta sul vostro personale mappamondo.

Di norma non abbiamo mai un piano preciso e ci lasciamo quasi sempre guidare dall’istinto, dalla voglia del momento, dai suggerimenti di coloro che incontriamo lungo il nostro cammino e molto spesso cambiamo idea all’ultimo istante. La cosa che più amiamo del nostro stile di vita è proprio la libertà di non fare troppi progetti.  

Comunque  prima di ogni spostamento mettiamo sul tavolo delle idee: città che vorremmo visitare, manifestazioni interessanti, eventi sportivi, parchi naturali, amici da salutare. Molte persone ci scrivono per  avere informazioni e molti nuovi amici li abbiamo incontrati per caso “on the road”. Altre sono vecchie conoscenze, viaggiatori che ritroviamo volentieri in giro per l’Europa

Da tempo ormai abbiamo abbandonato il nostro Atlante Stradale e la mappe cartacee, sia per motivi di spazio che di costi. Utilizziamo spesso le mappe delle regioni che attraversiamo, che troviamo spesso fornite gratuitamente dagli uffici del turismo locali. Confesso che Amelie non rinuncia facilmente a viaggiare senza una mappa sulle ginocchia !

Accanto al fedele navigatore stradale che ci indica la strada, utilizziamo un software di pianificazione stradale a nostro avviso davvero eccezionale. Scoprite con noi Microsoft Autoroute

Microsoft Autoroute Logo

Microsoft Autoroute ci consente di pianificare offline ( quindi anche senza avere una connessione internet ! ) tutti i nostri percorsi in camper, fornendoci una mappa dettagliata di tutta l’Europa. Soltanto questa caratteristica lo rende davvero indispensabile per noi fulltimers che non abbiamo sempre accesso per esempio al potente Google Maps.

In più, se si vogliono gestire migliaia di POI (Point of Interest) tutti insieme su una mappa, inserire annotazioni e creare percorsi, allora davvero questo programma non ha eguali. In rete si trovano decine e decine di archivi di POI per la sosta camper. Con Autoroute potrete caricarli velocemente sulla mappa e visualizzarli tutti insieme comodamente.

Purtroppo di recente la Microsoft ha annunciato il ritiro di questo software, probabilmente dovuto alla cresente popolarità delle mappe online, ma senza tenere conto che non tutti gli utenti hanno costantemente accesso ad internet o reti wifi.

DOVE SOSTIAMO ?
Le soste che facciamo lungo il nostro cammino sono invece, nella maggior parte pianificate. Non ci piace molto improvvisare, anche se questo accade abbastanza regolarmente.

Principalmente facciamo “sosta libera” e quindi privilegiamo aree più o meno attrezzate dove è consentito sostare. D’inverno in molte regioni europee la tolleranza verso noi “fulltimers” è maggiore, visto il minore afflusso turistico dell’alta stagione. E poi ci sono innumerevoli soste gratuite municipali e dunque attrezzate dove talvolta si paga soltanto l’uso dei servizi di carico e scarico e si può sostare gratuitamente.

Grazie agli “archivi” di POI che si trovano in rete abbiamo potuto caricare tutte le informazioni che ci servono sulla mappa elettronica di AUTOROUTE e visualizzarle tutte contemporaneamente. Ad ogni POI sulla mappa possiamo associare commenti, evidenziarli o modificarli a piacimento. Insomma una risorsa indispensabile per viaggiare. Se volete saperne di più non esitate a contattarci.

Tra le migliori risorse che abbiamo trovato in rete, sempre piuttosto aggiornate ( fattore questo fondamentale ) vi segnaliamo in particolare:

PARK4NIGHT
Sito multilingue che sta emergendo tra i migliori della sua categoria. Attraverso una mappa interattiva raccoglie le segnalazioni degli utenti sulle soste in camper, van e minivan. Dispone di un’app dedicata molto efficiente. Per noi il n. 1 !

CAMPINGCAR-INFOS
Francese, segnalazioni aggiornate di soste in tutta Europa con particolare precisione e quantità relativamente alla Francia. E’ possibile consultarlo gratuitamente on-line oppure scaricare l’intero sito OFFLINE sul proprio pc pagando una modica cifra.

CAMPERCONTACT
Gli olandesi viaggiano ovunque. Qui troverete molte segnalazioni originali e spesso non presenti negli altri archivi. Il portale è multilingue e abbastanza fruibile. Anche in questo caso dispone di un’app dedicata.

Abbiamo recentemente scoperto una nuova “risorsa” davvero interessante. Si tratta di Maps.me, una applicazione per Smartphone e Tablets che vi consente di scaricare mappe offline di tutto il mondo, con un livello di dettaglio davvero incredibile e con migliaia di punti di interesse. E, cosa più importante, assolutamente gratuita !

Qui sopra: ecco come si presenta una mappa ”tipo” su Autoroute, con i nostri POI caricati, quelli evidenziati in giallo sono quelli che ci interessano di più. Un percorso ( in blu ) evidenziato. Possiamo ovviamente “zoomare” sulla carta a livello di dettaglio stradale. Moltissime sono le funzioni di questo proframma che vi consigliamo assolutamente di provare. Buona Vita ! …e buona pianificazione

One Response

  1. mojchka
    | Reply

    Salve. Mi piacie tanto vostro sito, tante informazioni utili.
    Saluti da Slovenia.

Leave a Reply

Translate »