In sosta presso l’acquario

Ancora lungo la costa della Galizia, abbiamo raggiunto oggi A Coruna. Dedichiamo l’intera giornata alla visita della città, anche se il centro storico non ha un grande fascino. Il lungomare invece con la famosa Torre di Ercole è davvero molto gradevole e ci regala una splendida giornata affacciati sull’Oceano. Domani si riparte

Lungo la Costa da Morte

Camper Service a Muxia, poi proseguiamo per un bel tratto di strada, un po’ stretta ma percorribile all’interno di una foresta, passando per Merexo. Non ci fermiamo al porto di Camariñas che non ci sembra granchè ma proseguiamo al faro. La strada costeggia il bel parco delle pale eoliche e in breve raggiunge il Cabo Vilan. Il parcheggio non è molto grande ma troviamo posto. Peccato che proprio oggi giungiamo in concomitanza con una festa di matrimonio e un raduno di moto ! Da qui sarebbe possibile percorre la Strada do Litoral (23km) che conduce a Camelle ma non siamo sicuri delle sue condizioni ( in parte sterrata ) ed evitiamo di percorrerla. Sosta pranzo a Camariñas nei pressi della Praia Area de Vila. Proseguiamo lungo la AC-433 *** bella anche se un po’ stretta in alcuni tratti fino alla località di Mordomo dove ci fermeremo per la notte.

Lontani dalla pazza folla

Abbiamo deciso di saltare la visita di Vigo per via delle festività del Primo Maggio. Le soste in città non ci piacciono e i parcheggi segnalati in centro sono condivisi con autoveicoli. Nei giorni di festa non amiamo la folla e preferiamo posti più tranquilli se non isolati. Rimandiamo ad una visita futura e proseguiamo lungo la PO-331, strada statale che ci consente di evitare l’autostrada, a pedaggio in questo tratto. Se avete fretta vi consigliamo di evitare questo tratto, francamente poco attraente. Noi ci siamo fermati ad Arcade, lungo la N550 diretta a Pontevedra. E’ un piccolo porticciolo, affacciato sul Ria di Vigo. Le rías sono un tipo di costa che presenta una o più insenature nelle quali penetra il mare e sono tipiche della Galizia. Qui abbiamo trovato una comoda area di sosta sul mare, con camper service gratuito e soprattutto lontana dalla pazza folla. GPS: 42.338897, -8.613052

Fermi per la pioggia

Siamo rimasti a Baiona anche oggi poiché è previsto brutto tempo e perché di solito non ci muoviamo la domenica. Il tempo in Galizia, si sa, è sempre molto variabile e dunque cominciamo ad abituarci con i capricci del meteo. Domani si riparte in direzione Vigo !

Lungo la costa Atlantica della Galizia

Seguiamo la P0-552 che costeggia il Rio Minho in direzione del piccolo abitato di A Guarda, proprio dove il Rio si tuffa nell’Atlantico. Non ci fermiamo qui ma proseguiamo verso nord lungo la PO-552 che corre parallela all’Oceano. Poco trafficata e praticamente rettilinea fino a Baiona, la strada offre splendidi panorami e possibili soste per il pranzo. Noi proseguiamo verso Baiona dove ci sistemiamo in sosta libera sul piccolo promontorio detto Peninsula di Santa Marta. Lo spazio per la sosta non è grande, ma offre una vista imperdibile sulla baia. Le coordinate GPS: 42.1151, -8.83623

FESTA DELLA LIBERTA’

In Portogallo si festeggia la rivoluzione dei garofani (Revolução dos Cravos ) che nel 1974 pose fine al regime di Antonio Salazar, con il ripristino della democrazia nel paese. Oggi la nostra sosta ( un’immenso parcheggio sul fiume ) è stata invasa da vetture e la cittadina brulica di turisti. Ce lo aspettavamo…per le 16:00 è previsto un concerto in piazza, mentre ieri sera un altro grande concerto ha richiamato visitatori da ogni dove. Purtroppo nei giorni di festa l’atmosfera rilassata di questa cittadina perde un po’ di fascino, anche se stamane abbiamo ancora potuto godere della sua meravigliosa atmosfera.

Lungo la Ecovia di Ponte de Lima

Il circuito di ciclabili che partono dal paese supera i 70km. Ci sono ben quattro ciclovie da percorrere e stamane abbiamo scelto quella che conduce a nord, attraversando una ricca vegetazione boschiva, vigneti e antichi mulini. Abbiamo percorso circa 25km sterrati ma in buone condizioni. Abbiamo verificato la presenza di un comodo CS ( Camper Service ) poco distante dalla nostra sosta e dunque possiamo dirvi che questa cittadina ci piace molto. A misura d’uomo, con un’atmosfera incredibilmente rilassata e con infinite possibilità di svago. Di sicuro resteremo qui ancora qualche giorno prima di ripartire…

Lungo il Rio Lima

Abbiamo lasciato la troppo affollata Viana do Castelo, e siamo appena giunti a Ponte de Lima. Atmosfera rilassata e località davvero deliziosa, a misura d’uomo. Parcheggiamo lungo il fiume a pochi metri dal meraviglioso ponte romano che attraversa il Rio Lima. Le temperature si sono decisamente alzate e godiamo di un clima davvero mite. Domani escursione lungo la splendida Ecovia che corre lungo il fiume. Le nostre coordinte suggerite: GPS: 41.7676, -8.58618


Qui sotto puoi esplorare nel dettaglio con Google Maps la località di cui ti stiamo parlando. Se imposti la modalità “Street View” puoi visualizzare le strade e il panorama circostante…una figata, no ?

Cosa ne pensi di questa pagina ?

Sei stato anche tu da queste parti e vuoi segnalare qualcosa di utile ai nostri lettori ? Qualcosa è cambiato nel frattempo oppure hai riscontrato degli errori o delle imprecisioni ? Puoi lasciare un commento nel box che trovi qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto ti chiediamo di condividerlo con i tuoi amici attraverso i social media.

La sezione commenti sul nostro blog è molto importante per noi ed è il posto perfetto per fare domande, dire cosa ti piace e cosa non ti piace, se manca qualcosa oppure raccontare le tue esperienze e le tue emozioni. Aspettiamo con ansia il vostro contributo !

2 Responses

  1. Stefy
    | Reply

    Ciao ragazzi! Ponte de Lima lo ricordo con nostalgia, e con ancor più nostalgia ricordo la bella serata passata a chiacchierare! Speriamo di rivederci prestissimo …

    • Pier Galliano
      | Reply

      Ciao Stefy ! Si questo posto ci ha conquistato…E voi chi mancate molto. Speriamo di incontrarci presto on the road !

Leave a Reply