Diano Marina, MAGLIA NERA per l’accoglienza dei CAMPERISTI !

Diano Marina, MAGLIA NERA per l’accoglienza dei CAMPERISTI !

with 1 Comment

Accidenti come passa il tempo. Era settembre che ancora sostavamo sul lago d’Orta e siamo giunti ormai ad OTTOBRE inoltrato. Quest’anno siamo in ritardo sulla nostra consueta tabella di marcia, e siamo approdati soltanto da pochi giorni in Liguria dove ci fermeremo ancora per un pò, per curare una fastidiosa e soprattutto dolorosa fascite plantare che ha colpito Amelie negli ultimi mesi.

Siamo a Diano Marina, nelle bella Riviera dei Fiori di Ponente e come già in diverse occasioni abbiamo segnalato, qui la sosta libera è praticamente bandita ovunque ( anche durante i mesi invernali ) | In passato eravamo riusciti a fermarci ad Imperia nei pressi del porto turistico di Porto Maurizio ( di fronte alla piscina Comunale )

Divieto di sosta in tutta l’area di Diano Marina

Qui stazionavano alcuni local fulltimers e qualche camperista di passaggio, senza arrecare disturbi ne alla circolazione ne alla comunità Imperiese. Il parcheggio tra l’altro era poco frequentato ( lo è tutt’ora ) e quasi sempre vuoto. Ma a qualcuno la nostra presenza dava fastidio e così sono cominciate a fioccare le multe e i divieti di sosta.

Sempre ad Imperia – Borgo Prino, la piccola area di sosta Francy di Via dei Giardini è attualmente chiusa e inaccessibile. La denuncia di una turista all’Imperia Post è solo uno dei tanti reclami ricevuti.

Noi abbiamo deciso di sostare per motivi pratici presso l’Area Camper OASI PARK di Diano Marina, dove già l’anno scorso eravamo stati sfrattati da un’ordinanza comunale. L’area aveva nuovamente aperto i battenti come Associazione di Promozione Sociale con prezzi davvero imbattibili. Purtroppo anche quest’anno una nuova ordinanza ci ha costretto a capitolare. L’area resterà chiusa a data da stabilire dal 14 ottobre 2018.

L’area di sosta del Bowling di Diano Marina è chiusa per manutenzione e adeguamenti, così indica il cartello al nostro arrivo. Manco a dirlo, anche l’area di sosta “Il Roseto” di Diano Castello è stata sequestrata quest’estate e nessuno sa indicarci quando e se riaprirà.

I campeggi della zona di sicuro si fregano le mani, con i prezzi elevati praticati praticamente tutto l’anno e che di sicuro non vengono incontro ad una clientela meno mordi e fuggi e più stanziale come quella dei fulltimers invernali ( soprattutto stranieri ) che sostavano da queste parti per lunghi periodi. Contrariamente ai paesi esteri come Francia, Spagna e Portogallo, non esiste qui una politica economica che offra al camperista sconti per lunghi soggiorni o agevolazioni per pensionati.

E così continua la nostra ricerca nella zona ( per motivi famigliari la necessità è quella di rimanere da queste parti o a corto raggio ) Abbiamo raggiunto Cervo dove abbiamo trovato porto sicuro e abbastanza economico presso il ‘Circolo Culturale Progetto Giano’ che gestisce un’Area di sosta attrezzata per camper.

Nel breve tragitto di trasferimento per raggiungere quest’ultima area di sosta abbiamo notato che la ruota posteriore del camper si stava lentamente sgonfiando. Per fortuna lungo l’Aurelia notiamo un’officina Fiat dove far controllare la gomma. Neanche a dirlo: chiusura per ferie proprio da quel dì ! Mentre la gomma lentamente si stava sgonfiando riprendiamo la marcia cercando di raggiungere in breve un’altro gommista poco distante.

Quante probabilità ci sono di crepare un cerchione ?

Nel nostro caso sono, almeno per ora, TRE ! Quanti di voi amici camperisti o furgonati hanno crepato un cerchione ? La maggior parte delle persone ( meccanici compresi ) a cui lo abbiamo raccontato sono rimasti di stucco, increduli che una simile eventualità possa mai verificarsi.

Ebbene a noi è capitato TRE volte in poco più di un anno: 

  • 23 giu 2017 Sostituito cerchione ruota anteriore  Dx
  • 01 lug 2017 Sostituito cerchione ruota posteriore Dx
  • 12 ott 2018 Sostituito cerchione ruota posteriore Sx

E’ vero, come molti siamo sovrappeso ma non così tanto da giustificare tali rotture. A quanto pare i cerchioni Fiat sono particolarmente delicati e ci piacerebbe confrontarci con casi simili, se vi è mai capitato.

I nostri ultimi video su YOUTUBE

Per coloro che non sono ancora iscritti al nostro canale Youtube, segnaliamo due nuovi video realizzati in questo periodo e vi invitiamo a mettere un like o a condividere i vostri commenti. E, se vi va, ISCRIVETEVI al nostro canale per ricevere in tempo reale tutti gli aggiornamenti.

Ripara OGNI COSA in camper con la PASTA BICOMPONENTE


Un breve “Tutorial” per raccontarvi come ripariamo i piccoli danni che normalmente capitano vivendo in camper. Utilizzando la pasta modellabile epossidica BICOMPONENTE è facilissimo ricostruire i materiali, tappare buchi e riparare virtualmente ogni cosa a bordo del nostro camper.

Il materiale aderisce alla superfice applicata e indurisce in pochissimi minuti e si può utilizzare su tutti i materiali. E’ davvero un “TOOL” indispensabile da tenere a bordo per riparare con poca spesa ogni piccolo problema della nostra casa.


SOSTA LIBERA in camper nell’entroterra LIGURE | Goodmorning Fulltimers Ep.19

Cosa ne pensi di questo post ? E’ stato utile ?

Sei stato anche tu da queste parti e vuoi segnalare qualcosa di utile ai nostri lettori ? Qualcosa è cambiato nel frattempo oppure hai riscontrato degli errori o delle imprecisioni ?

Puoi lasciare un commento nel box che trovi qui sotto e se l’articolo ti è piaciuto ti chiediamo di condividerlo con i tuoi amici attraverso i social media.

La sezione commenti sul nostro blog è molto importante per noi ed è il posto perfetto per fare domande, dire cosa ti piace e cosa non ti piace, se manca qualcosa oppure raccontare le tue esperienze e le tue emozioni. Aspettiamo con ansia il vostro contributo !

One Response

  1. Mely
    | Reply

    Ci sono posti, bellissimi, che, purtroppo, non ci vogliono.
    Camper=rom=furti, se poi all’equazione aggiungi anche il discorso campeggi, non sempre economici…
    il TOP.
    Purtroppo, sempre, più spesso, la sosta libera sta diventando un miraggio. Un peccato, perchè le persone, si stancano, non si fermano e vanno a spendere I loro soldi oltre confine.

Leave a Reply

Translate »