Amelia lavora al computer per il nostro sito web

Nei pressi del lago di Bracciano

La strada SP2c arranca per qualche chilometro in mezzo alle colline romane, passando numerosi agriturismi. Giungiamo in breve a Manziana dove seguiamo l’indicazione del parcheggio vicino alla piscina comunale. Quattro passi per il paese per renderci conto che qui non c’è molto da vedere, se non il lago di Bracciano che si scorge in lontananza da una piazzetta cittadina.

Amelia davanti alla chiesa di Cervo in Liguria

Si parte per la Sicilia !

Dai primi giorni del mese di febbraio riprenderà il nostro viaggio “on the road” lungo le coste del Mediterraneo occidentale fino allo stretto di Messina ( circa 1500 chilometri ) proseguendo con il periplo della Sicilia ( circa 1000 chilometri ) e infine il ritorno che si svilupperà forse all’interno del nostro bel paese per evitare le orde di turisti dei mesi estivi.

Questa è una descrizione

Ritorno al golfo di Mazarrón

Il Golfo di Mazarrón, a ovest di Cartagena conserva piccole baie e spiagge incontaminate, nonostante lo squallido spettacolo che compare ai vostri occhi, guardando da lontano o da una collina. L’industria agricola locale ha devastato il paesaggio con intere vallate ricoperte da teli di plastica luccicanti che visti da lontano possono apparire quasi come specchi d’acqua. Sono in realtà gigantesche coltivazioni di pomodori e altri ortaggi per il mercato locale e di esportazione.

L'ingresso delle gole del Grand Canyon du Verdon

Le spettacolari gole del Verdon e le migliori soste in camper della zona

Percorrete con noi il Grand Canyon del Verdon, uno spettacolo della natura unico in Europa. Le “Gorges du Verdon” sono un immenso e magnifico canyon che si sviluppa tra la regione del Var e le Alpes de Haute-Provence. E’ il risultato dell’erosione attraverso i millenni del fiume Verdon, maestoso fiume dalle acque color smeraldo il quale ha creato gigantesche falesie di roccia calcarea.